Hospitality Cattolica

RIVIERA ROMANTICA HOSPITALITY - AGENZIA VIAGGI
  • Rimani informato su tutti gli eventi del territorio!

URBINO

Informazioni di base Distanza da Cattolica: km 45
Sito web: www.urbinoculturaturismo.it

 

Comune delle Marche, è capoluogo insieme a Pesaro della provincia di Pesaro e Urbino. La cittadina è situata sopra un colle alla sinistra della media valle del fiume Metauro, è un centro soprattutto turistico e culturale e sede di un’antica università (nata nel 1506). L’antica Urbinum Metaurense fu un importante municipio in età romana. Occupata dai Goti e più tardi compresa nelle donazioni dei Carolingi alla Chiesa, gli Svevi la dettero in feudo comitale alla famiglia dei Montefeltro. I Montefeltro, che dominarono sulla città e sul ducato fino al 1508, l’arricchirono di monumenti mirabili, la cinsero di mura, la dotarono di una università e di una celebre biblioteca. In mano ai Della Rovere dal 1508, all’estinguersi della dinastia nel 1631, il ducato di Urbino passò alla Chiesa; da quel momento la città decadde rapidamente. Fu uno dei centri più importanti del Rinascimento italiano. Infatti è in questo periodo che Urbino, auspice sopratutto il duca Federigo da Montefeltro e il figlio Guidobaldo I, risplende del suo maggiore fulgore. È un affluire di artisti e di opere nobilissime d'ogni parte che fanno della piccola città uno dei più fervidi focolari artistici della civiltà italiana in questo magnifico momento. Dal 1998 il suo centro storico è patrimonio dell'umanità UNESCO. La città si è candidata a “Capitale europea della Cultura” per il 2019 (è custodito a Urbino uno dei dipinti più celebri di Piero della Francesca, “La città ideale”).
Sono molte le attrazioni turistiche da visitare: il Palazzo Ducale, sede della Galleria Nazionale delle Marche, la Casa di Raffaello (che qui nacque nel 1483), il Duomo, l’ex Monastero di Santa Chiara, le chiese gotiche San Francesco, San Domenico e Sant’Agostino, l’Accademia delle Belle Arti, il Palazzo dell’Università e il Teatro Sanzio.

Eventi a Urbino

Luglio FESTIVAL MUSICALE INTERNAZIONALE

A luglio, organizzato dalla Fima (Fondazione Italiana per la Musica Antica) con concerti che esplorano dalla musica rinascimentale a Beethoven, corsi di perfezionamento e tanti spettacoli. Sono presenti centinaia di musicisti di calibro internazionale che frequentano la città nei giorni del festival e migliaia sono gli appassionati che accorrono ogni anno.

Terza domenica di agosto FESTA DEL DUCA

Terza domenica di agosto, con Festa della Cortigiana, Torneo degli Arcieri e sipari rinascimentali.